guida ai regali di natale di frab's magazines

Mancano solo due settimane al Natale e sappiamo esattamente come ti senti. Hai poco tempo per lo shopping natalizio, ma sei alla ricerca di un regalo diverso, in qualche modo unico, che sia intelligente, ma anche tremendamente bello, un po' nostalgico, ma che sappia guardare lontano. Insomma, sei alla ricerca di un magazine indipendente e forse ancora non lo sapevi! 

Per guidarti tra gli oltre 400 titoli del nostro catalogo, abbiamo pensato di consigliarti quelle riviste che non deludono proprio mai, che sanno stupire e anche regalare e regalarti (perché sì, anche a Natale c'è bisogno di farsi degli autoregali) momenti di relax, riflessione e divertimento.
Abbiamo provato a immaginare cosa potrebbe piacere a voi e ai vostri amici, dividendo le proposte per tematiche ed emozioni, perché a volte è bello lasciarsi guidare dalle percezioni più che dalla “ragione”.
Ecco quindi la guida definitiva ai regali di Natale 2021 di Frab's 🎄

It's a Passion Thing e Courier per chi ha deciso che il 2022 è l'anno dei cambiamenti

Gli ultimi due anni sono stati decisamente particolari, per usare un eufemismo, ma hanno anche permesso a molti di noi di fermarsi a riflettere sul proprio lavoro e sui propri progetti e sogni. Qualcuno ha mollato tutto per reinventarsi, qualcun altro ha iniziato a immaginare un futuro diverso in cui il lavoro coincidesse con la propria passione. È proprio a questi ultimi che consiglio due titoli (più un bonus) che sono decisamente di ispirazione perché ci raccontano le storie di creativi e piccoli imprenditori che hanno fatto del loro sogno il loro lavoro e, nel farlo, ci danno anche consigli pratici per iniziare a costruire un business plan, fare un bilancio di previsione o creare una campagna di crowdfunding, solo per fare degli esempi. 
It's a Passion Thing vi ispira, Courier vi guida. Il bonus? Ovviamente la guida di Courier 100 ways to make a living . Con questi titoli regalerete non solo un magazine, ma quel pizzico di coraggio che serve per iniziare a fare qualcosa di nuovo!

Menelique, Where the leaves fall e Doc! per chi si interroga sul cambiamento climatico

È probabilmente la questione del nostro secolo, la più grande emergenza che siamo chiamati a fronteggiare e non possiamo permetterci il lusso di smettere di interrogarci sul cambiamento climatico nemmeno a Natale. Ecco quindi tre titoli, a cui potete aggiungere It's freezing in LA, che parlano di antropocene, crisi ambientale e rapporto uomo-natura in modi davvero innovativi. Doc! lo fa soprattutto tramite le immagini, affascinanti e inquietanti allo stesso tempo, di come l'uomo, mettendosi al centro e ignorando di non essere l'unica specie ad abitare questo pianete, sta modificando gli spazi che occupa. Menelique riflette su ambientalismo e animalismo da una prospettiva che potremmo definire socialista e che critica le cosiddette politiche green. Where the leaves fall vuole farci ritrovare la connessione con la natura che abbiamo smarrito circondandoci solo di ciò che l'uomo costruisce.

regali natale frab's magazine

Dàme, Riposte e Frute per mettere la consapevolezza e l'inclusività al primo posto

Alcune riviste sono belle, altre sono belle e necessarie perché se è vero che oggi il femminismo è un po' una moda, è anche vero che abbiamo bisogno di chi, in maniera autentica, stimoli un dibattito reale intorno a temi a noi davvero cari. Dàme è l'ultima pubblicazione edita Frab's, non è una scommessa, ma un progetto in cui abbiamo creduto fin da subito guardandoci intorno e vedendo il rumore che rimbomba ogni giorno intorno al pink washing. Dàme è il punto e a capo che sentivamo giusto mettere in questo dibattito ed è, soprattutto, l'esempio lampante di quanto una rivista possa e debba fare la differenza. In ottima compagnia, consigliatissime anche Frute e Riposte magazine.

riviste femministe

Orlando, Blumenhaus e Hamam per chi vuole circondarsi di bellezza

C'è l'arte e la letteratura, il cibo e il design, la botanica e la poesia. C'è, in sostanza, tutta la potenza del bello (a partire dalla copertina) nelle pagine di questi magazine. Italiano il primo, francese il secondo, turco il terzo. In comune hanno delle copertine meravigliose e dei contenuti intelligenti che ispirano, rilassano e insegnano a lasciarsi andare. Orlando trasuda tutto il Bello che è possibile trovare in un'opera d'arte così come in un buon bicchiere di vino, in un'insolita lettura o in una suite di design. Blumenhaus è elegante e dannatamente bella, una rivista che connette botanica, moda e arte facendoci scoprire l'importanza di cose apparentemente frivole, ma incredibilmente indispensabili. Hamam è una rivista unica che esplora una cultura e un rituale antico come quello del bagno (che sia nella vasca di casa propria o alle terme), imprescindibile momento in cui ci lasciamo andare per accogliere grandi idee o semplicemente per rilassarci. 

frab's magazine natale

Cartography, Storied e Hidden Scotland per regalare l'emozione del viaggio 

Mete diverse, stessa emozione: quella del viaggio, autentico e lontano dal turismo di massa, a cui in parte abbiamo rinunciato in questi ultimi mesi. Con Cartography andiamo ad ammirare la meraviglia che si nasconde sotto (e sopra) ghiaccio e neve nella Lapponia Svedese, ci spostiamo poi nella natura incontaminata delle Galapagos e scopriamo la Georgia con il suo travagliato passato. Storied ci porta nel Giappone più autentico, dove tradizione e modernità si incontrano, mente, nomen omen, Hidden Scotland ci racconta la parte più vera (e sconosciuta) del suo Paese.

A Magazine Curated by, Purple e Perfect per i fashion addicted

Sono veri e proprio oggetti del desiderio, il top delle riviste di moda in circolazione. A Magazine Curated By, Purple e la neonata Perfect fanno scuola in fatto di fashion magazine mescolando tra le loro pagine moda, arte, cultura e società.

Monu, Apartamento e New Era per ripensare il mondo a partire dalle nostre case...

In che modo gli spazi che abitiamo influenzano i nostri comportamenti e la nostra creatività, come soggetti singoli o a livello sociale? Ce lo raccontano questi tre titoli in realtà molto diversi tra loro, ma uniti dalla medesima curiosità nei confronti dell'abitare. Monu mescola questioni sociali e urbanistica, Apartamento ci ispira portandoci a casa di artisti e creativi, The New Era mi mostra un abitare diverso dal nostro, quello scandinavo.

 magazine architettura

... o da un singolo carattere tipografico 

BranD, New Aesthetic ed Euclid ci ricordano essenzialmente una cosa: il type design è una vera forma d'arte e, come tale, ci parla del tempo in cui è immersa.

Per chi vuole sorprendere con eros, bellezza e cultura

Non hanno bisogno di troppe presentazione, ma sono regali che sicuramente si fanno notare, vuoi per il contenuto, vuoi per le grandi, anzi giganti, dimensioni, come il Calendario 2022 di Carnale. Regalare una rivista erotica lancia sicuramente un messaggio che in pochi ignoreranno.

Per gli indecisi e i ritardatari

Ricordatevi che con un buono regalo o un abbonamento al nostro Secret Mag Club non sbagliate mai e siete in tempo fino all'ultimo minuto!

 

 

 

13 dicembre, 2021 — Anna Frabotta

Lascia un commento

I commenti saranno verificati prima della loro pubblicazione