Copertina: Frab's ospite del podcast di Matteo B. Bianchi

Copertina: Frab's ospite del podcast di Matteo B. Bianchi

Ospiti dell'ultimo episodio del podcast di Matteo Bianchi su storielibere.fm, Copertina, abbiamo raccontato che cos'è Frab's, qual è il valore aggiunto delle riviste che trovare sul nostro sito e, ovviamente, per dare qualche consiglio di lettura che spazia dalle riviste ai libri. 
07 giugno, 2020
ACT Magazine - Intervista a Wassim Fakhouri

ACT Magazine - Intervista a Wassim Fakhouri

ACT (See The Act) Magazine è un esperimento editoriale tutto dedicato all’arte che ci ha incuriosito per la figura carismatica e ipercreativa della mente che l'ha partorito: Wassim Fakhouri (foto), giovane ed eccentrico direttore artistico che divide la sua vita tra Toronto e Beirut, sua terra natia. Lo abbiamo intervistato per farci raccontare la genesi di questo magazine.
10 maggio, 2020
Cinque minuti con Natassa Pappa di Desired Lanscapes

Cinque minuti con Natassa Pappa di Desired Lanscapes

Natassa Pappa, creatrice di Desired Landscapes è la protagonista della nostra prima video-intervista. Le abbiamo chiesto com'è nata la sua rivista, ma anche qualche ottimo consiglio per chi vuole provare a lanciare una sua pubblicazione indipendente. Natassa non ci nascondo che è dura, ma se ti ricordi perchè un progetto editoriale per te è così importante, tutte le difficoltà passano in secondo piano. 
02 maggio, 2020
Terrible People

Terrible People

La fanzine delle persone terribili, dei fatti angoscianti e dello Schadenfreude. Da leggere con attenzione per scansare attentamente le Terrible People che ci circondano ogni giorno, in ogni parte del globo.
19 marzo, 2020
Consigli di lettura in un tempo sospeso

Consigli di lettura in un tempo sospeso

Covid-19 o coronavirus, questo il nome dell'alieno che ha travolto le nostre vite. In questo tempo sospeso, caratterizzato da incertezza, la cultura non può fermarsi. A lei spetterà il compito di interpretare quello che sta succedendo e ricostruire una società più consapevole. Per continuare a tenere la mente occupata e a leggere, vi consigliamo qualche rivista indipendente. Impariamo la lentezza dalla carta.
14 marzo, 2020
Una rivista, il femminismo e l'8 marzo di Frab's

Una rivista, il femminismo e l'8 marzo di Frab's

Su Frab’s trovate sempre una selezione di riviste animate da ideali femministi e genderfree, perché il patriarcato si può sconfiggere anche una pagina per volta.
Tra i tanti magazine che abbiamo e abbiamo avuto nel nostro catalogo, oggi ve ne consigliamo uno in particolare che è il riassunto perfetto di piccole lotte, passione per la propria causa e bellezza editoriale. 
06 marzo, 2020
Maize, ovvero come la tecnologia ci sta cambiando e ci cambierà

Maize, ovvero come la tecnologia ci sta cambiando e ci cambierà

La rivista di H-farm che parla di tecnologia, innovazione e del loro impatto sul destino dell'uomo. Un pezzo coraggioso e unico, un houseorgan di spessore nel mondo delle riviste indipendenti.
02 gennaio, 2020
I best seller 2019 di Frab's

I best seller 2019 di Frab's

Un anno incredibile sta per concludersi: è stato l’anno che ha visto la nascita di Frab’s, che ci ha portato in tantissimi eventi in Italia e all’estero per raccontarvi di progetti editoriali meravigliosi. È stato l’anno in cui, insieme a Frab’s, è nata una community bellissima di appassionati e amanti di editoria indipendente. Ecco allora i titoli che avete amato di più nel 2019
30 dicembre, 2019
Secret Mag Club #10 dicembre 2019

Secret Mag Club #10 dicembre 2019

Siamo sicuri che tutti, in questo mese di feste e tavolate goderecce, siano rimasti doppiamente sorpresi dal nostro Secret Mag Club.Visto che ormai Natale è passato e tutti dovrebbero aver scartato il proprio pacchetto segretissimo targato Frab’s, possiamo svelare anche a voi cosa c’era nel Secret Mag Club di questo mese.

27 dicembre, 2019
Frab's ricicla. Il nostro impegno per ridurre i rifiuti.

Frab's ricicla. Il nostro impegno per ridurre i rifiuti.

Vi chiederete cosa c'entra una dissertazione sul riciclo con Frab's. Beh, c'entra perché ogni volta che spediamo, per fare arrivare a destinazione sani e salvi i nostri bellissimi magazine dobbiamo necessariamente produrre ed utilizzare altra carta, plastica e vari materiali di imballaggio. Ma ci siamo impegnati da un lato a sostituire la plastica, con una busta in cartone, dall'altro a riciclare quanto più possibile, imballaggi e pluriball incluso.
19 agosto, 2019