Slanted n.39

$31.00

Slanted è una rivista indipendente con cadenza semestrale che si occupa di design, grafica e tipografia esplorandone novità e sviluppi a livello internazionale.
Questo magazine pluripremiato non nasce su carta, ma muove i suoi primi passi nella rete, con un blog fondato nel 2004 da Lars Harmsen e Julia Kahl. Le sue pagine, con interventi approfonditi, illustrazioni e foto intorno ad una tematica diversa per ogni numero, invitano a riflettere e ad aprire un dibattito non solo sulla tematica proposta, ma sulla grafica in generale. 

Dimensioni: 16x24 cm
Pagine: 240
Copertina: morbida
Lingua: inglese

ISSUE 39 - STOCKHOLM
Se pensi solo a IKEA, Greta, Abba, Sylvia e Björn Borg o ai cavalli di legno rossi quando pensi alla Svezia, sei lontano da quello che realmente è questo paese. Nell'estate del 2021, il team di Slanted si è recato a Stoccolma per dare un'occhiata da vicino alla scena del design contemporaneo.
Slanted incontra leggende di fama internazionale, tra cui il grafico di Stoccolma Björn Kusoffsky dello Stockholm Design Lab, David Eriksson, fondatore dell'ingegneria per adolescenti, Magnus Gustafsson, fondatore di Paul & Friends, e il pluripremiato architetto Andreas Martin-Löf e la grafica Maja Kölqvist.
Nel suo 39° numero, Slanted raccoglie una selezione delle menti più brillanti di Stoccolma e fornisce approfondimenti sul loro lavoro e sui loro valori in numerose interviste video, che saranno disponibili online gratuitamente. Illustrazioni, interviste, saggi e un'ampia appendice con molti consigli utili e una panoramica con i migliori scritti svedesi completano tematicamente il numero.