Kinfolk

Kinfolk

Prezzo di listino €20,00

Fondata nel 2011 da Nathan Williams, sua moglie Katie Searle-Williams e i loro amici Doug e Paige Bischoff, Kinfolk è uno di quei magazine indipendenti intorno a cui si è creata una vera e propria community. 
Rivolta principalmente a giovani professionisti, si concentra su casa, lavoro, gioco, cibo e comunità attraverso saggi fotografici, ricette, interviste, profili, storie personali e consigli pratici.
Con cadenza trimestrale, ogni numero della rivista ruota intorno a un tema legato alla stagione in cui il magazine viene pubblicato. Scrittori, fotografi, designer e chef che collaborano con Kinfolk provengono da tutto il mondo e la rivista viene pubblicata in quattro lingue: inglese, giapponese, cinese e coreano.

Dimensione: 22,5 x 29,5 cm
Copertina: morbida
Numero di pagine: 192
Lingua: inglese 

Issue #34 - The Intimacy issue 
L'intimità è ciò che distingue coloro che ci sono cari da quelli che sono semplicemente vicini. Questo numero di Kinfolk esplora l'equilibrio tra le nostre voglie contraddittorie per relazioni sicure e stabili e la libertà di seguire i nostri cuori, i nostri desideri sessuali e il nostro bisogno di essere integri senza l'aiuto di un altro. La psicoterapeuta Esther Perel, che ha lavorato per i clienti nella sua pratica di New York, ma anche indirettamente per milioni di persone attraverso i suoi libri e il podcast Where Should We Begin, offre la possibilità di ascoltare coppie anonime durante le sessioni di terapia. L'approccio di Perel è sempre stato quello di sfidare le contraddizioni fondamentali nel modo in cui pensiamo all'intimità romantica: è davvero possibile aspettarsi che una persona soddisfi ogni nostro bisogno, per il resto della nostra vita? 

Nel numero trentaquattro, sperimentiamo il brivido di persone e luoghi che svelano i loro segreti. Amaryllis Fox - un'ex spia della CIA che ha trascorso i suoi 20 anni a negoziare in alcune delle zone di conflitto più pericolose del mondo - apre i misteri del Servizio clandestino e ciò che le hanno insegnato sulla pace. Presentiamo anche il risultato di una nostra operazione internazionale che dura da mesi: ottenere l'accesso a un palazzo reale in stile art deco a Gujurat, in India. E ancora,  i nostri collaboratori riflettono sulla popolarità degli oroscopi e su cosa mangiare ai funerali. Un saggio fotografico di Gustav Almestål esplora l'indulgenza solitaria degli alimenti di conforto, così legati al nostro spazio più intimo - le nostre case - e così attraenti durante le rotture.