Maize n. 8 -DISPONIBILE PRESSO SPAZIO FRAB'S ROMA
Maize n. 8 -DISPONIBILE PRESSO SPAZIO FRAB'S ROMA
Maize n. 8 -DISPONIBILE PRESSO SPAZIO FRAB'S ROMA
Maize n. 8 -DISPONIBILE PRESSO SPAZIO FRAB'S ROMA
Maize n. 8 -DISPONIBILE PRESSO SPAZIO FRAB'S ROMA
Maize n. 8 -DISPONIBILE PRESSO SPAZIO FRAB'S ROMA

Maize n. 8 -DISPONIBILE PRESSO SPAZIO FRAB'S ROMA

Prezzo di listino €15,00

ATTENZIONE: QUESTO PRODOTTO SI PUO' ACQUISTARE ESCLUSIVAMENTE RECANDOSI NEL NOSTRO SPAZIO FRAB'S PRESSO LAB 606 (via Monti Tiburtini 606, Roma)

Maize è il magazine ufficiale di H-Farm, un centro di innovazione nato nel 2005 a Roncade, in provincia di Treviso, che aiuta aziende e startup ad evolversi con le nuove tecnologie e fornisce servizi di supporto e sviluppo per il business, oltre a fungere da incubatore per nuove idee imprenditoriali. 

Maize è un pezzo nuovo nell'editoria periodica indipendente in Italia perchè è una rivista che parla di tecnologia e del rapporto tra l'uomo e la tecnologia. Con interventi di illustri tecnici, filosofi, accademici ed imprenditori, affronta le sfide dello sviluppo tecnologico cercando di creare una coscienza sull'impatto che ogni nuova tecnologia può avere sull'essere umano.

  

ISSUE 8 - Contemporary Utopias

 

Questo numero di Maize è tutto dedicato alle utopie contemporanee. Contiene 12 interventi in vari ambiti sul nostro presente, 12 visioni radicali e innovative di utopie che il mondo odierno ci fa apparire ormai come sempre più realizzabili e alla portata di tutti. 

Nel caos e nella velocità, Maize ci offre alcune strade alternative, alcuni modi diversi di vedere il nostro presente oltre che il futuro.  

Questi alcuni dei contributi presenti in questo numero:

  • Mostly plants, not too much: secondo lo scrittore Micheal Pollan, la relazione che abbiamo con il cibo dice molto della società in cui viviamo. 
  • Expiring decisions, di Tomas Barazza: cosa succede a un’organizzazione quando tutte le sue funzioni e decisioni hanno una data di scadenza? 
  • Strong Vision, strong belief, di Robert Wolcott: adesso che la tecnologia ci permette di vivere (quasi) ogni esperienza, il ruolo dei visionari diventa sempre più importante.
  • Oh My Gawd!: una conversazione sul senso della vita con il rabbino Irwin Kula.
  • Drill, Cut & Sew, dopo aver prestato servizio per trent'anni in un ospedale in patria, un chirurgo svedese decide di lasciarsi la burocrazia alle spalle per trasferirsi in Etiopia, dove può fare più tranquillamente ciò che davvero ama: operare.

 

Pagine: 166

Dimensioni: 29x23,5 cm

Tiratura: 1500 copie

Lingua: Inglese