t-mag #4 - 432hz
t-mag #4 - 432hz
t-mag #4 - 432hz
t-mag #4 - 432hz
t-mag #4 - 432hz

t-mag #4 - 432hz


Al tempo del medioevo digitale, dove tutto c'è, ma niente rimane, t-mag va contro tendenza diventando qualcosa di tangibile e reale. 
Filo conduttore della rivista è la musica, potente e ineguagliabile mezzo di espressione (sentimentale prima ancora che comunicativa) che, riversata su carta, incontra e si scontra con l'arte dando vita ad un esperimento editoriale in cui la creatività si fa cosa viva e concreta. 
Nelle pagine di questa rivista fondata da Tatiana Tardio, si parla, quindi di musica, ma anche di arte nelle sue più svariate forme e sfaccettature e, ancora, di moda, per approfondire ed esplorare con occhi nuovi e rinnovata curiosità un tema ogni volta diverso.

Dimensioni: 23 x 31,5 cm
Copertina: morbida
Numero di pagine: 104
Lingua: italiano

ISSUE 4 - 432HZ
"I linguaggi dell'inconscio, quei linguaggi universali che tutti conoscono e ai quali tutti rispondono in maniera inconsapevole. Vogliamo far immergere il nostro pubblico in un mondo nascosto e poco conosciuto, far conoscere i segreti più profondi dell'universo. L'obiettivo è la conoscenza ed il risveglio dell'uomo. Vogliamo materializzare la musica a 432hz diffondendoci nel corpo e nell'etere attraverso storie e contenuti

Il numero 2 di t-mag, Japanism, è disponibile QUI